Dolcetto o scherzetto? La festa di Halloween si avvicina e come ogni anno, adulti e bambini, si preparano a vivere il tradizionale appuntamento con la notte delle streghe. Tuttavia per vivere la festa senza fastidiose conseguenze è meglio seguire alcuni accorgimenti e fare attenzione alla propria salute. A partire dai trucchi e dagli accessori che si usano fino agli abiti che si indossano.
 
Ecco qualche consiglio per non correre inutili rischi:
 
Cosmetici – E’ preferibile scegliere prodotti cosmetici naturali, magari composti con colori vegetali, per evitare possibili irritazioni cutanee e batteri. I cosmetici con il passare del tempo tendono a deteriorarsi ed è possibile anche che all’interno si accumulino batteri. Ecco perché è meglio utilizzarli entro 6 mesi dall’acquisto. Potrebbe essere utile provare il trucco in piccolissima dose su un braccio e aspettare una decina di minuti per capire se ci sono controindicazioni, prima di applicarlo sul viso, per verificare se si è allergici. Infine bisogna ricordarsi di rimuovere sempre i trucchi prima di andare a letto. Chi soffre di allergie al nichel, metallo e dermatite atopica e non può quindi truccarsi, l’alternativa è indossare una maschera di carnevale.
 
Lenti a contatto colorate – Negli ultimi anni vanno di moda le lenti a contatto colorate per cambiare il colore degli occhi. Prima di indossarle però sarebbe meglio rivolgersi ad un oculista per capire se possono in qualche modo danneggiare la vista. Prima di applicarle agli occhi, le lenti vanno pulite usando le soluzioni specifiche e non bisogna farle entrare in contatto con l’acqua. E’ importante ricordarsi infine di non invertire le lenti e non scambiarle con altri. Per non avere ulteriori problemi, bisogna toglierle prima di dormire.
 
Costumi - I costumi – che sono in genere fatti in poliestere – dovrebbero essere tenuti lontano da candele, possibili sorgenti di calore e/o sostanze infiammabili. E’ bene prestare la massima attenzione per evitare situazioni di pericolo.  
 
Dolci – Attenzione a dolci e caramelle che non possono mancare ad Halloween: l’importante è evitare gli abusi che potrebbero avere conseguenze per stomaco e denti. Si possono ad esempio ridurre la quantità, sostituendole con piccoli giocattoli per i bambini e gadget o scherzi per gli adulti che si trovano facilmente per l’occasione. Cambiando il premio, il divertimento resta, senza tuttavia creare problemi alla salute. Per chi soffre di allergie, invece, serve il rimedio fai da te. Si possono preparare dei dolci in casa con ingredienti naturali e selezionati per evitare di avere fastidi di altro genere.
 
Igiene- Terminata la festa, è importante infine detergere il viso prima di andare a letto in modo tale che il trucco non rovini la pelle e fare molta attenzione alle igiene orale, lavando accuratamente i denti, dopo aver mangiato dolci e prelibatezze di vario tipo.